Università Cattolica del Sacro Cuore

Lezione sulla poesia cinese

poesia_cinese3.jpg

6 aprile 2017 - 14.00-15.30

Università Cattolica, via Carducci 28/30 - Aula segnalata all'ingresso in portineria

L'Istituto Confucio dell’Università Cattolica, in collaborazione con la Facoltà di Scienze linguistiche e letterature straniere, propone una lezione aperta a tutti sulla poesia cinese tenuta dal Prof. Rüdiger  Breuer, sinologo di fama internazionale.

Il seminario offrirà un'introduzione alle caratteristiche essenziali della poesia cinese in diacronia, fino all’epoca di Mao Zedong. Si comincerà con alcune letture dal Libro delle Odi (Shijing), la collezione più antica di testi letterari cinesi per passare attraverso la letteratura della dinastia Han, della dinastia Tang e Song. Durante le letture si presterà attenzione all'utilizzo di alcuni requisiti imprescindibili del cinese classico nei testi poetici.

La lezione è tenuta in lingua inglese.

Per consultare il programma dettagliato del corso di cinese classico propedeutico e della lezione sulla poesia clicca qua.

​Prerequisiti

Interesse allo studio del cinese classico e interesse per la poesia cinese. È preferibile un livello minimo di conoscenza della lingua cinese pari al livello HSK3 (appross.) e conoscenze basi di cinese classico.

Partecipazione

La partecipazione al corso e al ciclo di seminari è gratuita previa registrazione da effettuare online qua, a meno che non si abbia già confermato la partecipazione ai docenti di cinese della Facoltà oppure direttamente presso la segreteria dell'Istituto Confucio.

Profilo

Prof. Rüdiger Breuer

Rüdiger Breuer è preside della Facoltà di Studi sull'Asia presso la Ruhr-University di Bochum (Germania) , dove insegna Lingua e letteratura cinese . E’ inoltre curatore del Bochum Yearbook for East Asian Studies [Bochumer Jahrbuch zur Ostasienforschung]. I suoi ambiti di ricerca spaziano dalla narrativa vernacolare della Cina del periodo Song e Qing, ai generi letterari performativi e al rapporto tra letteratura orale e scritta.